Pages

Subscribe:

lunedì 30 novembre 2015

LA CARESTIA PUO' FAR DIVENTARE DAVVERO RIDICOLI

Ieri sera avevo appena finito di mangiare e divanata per riprendermi un po' dal raffreddore quando mi è arrivata una notifica di WhatsApp da un numero che non conoscevo.

Ovviamente ho chiesto al mittente chi era, si presenta come Paolo sostenendo di conoscermi mandandomi anche una foto e dicendo che facevo incontri.

A quel punto ho ricomposto il puzzle ed era un ragazzo incontrato l'inverno scorso per un orale in auto ma che poi avevo mandato via perché voleva incontrarmi senza soldi.

Quando gli ho ribadito che la mia professione non è cambiata ci è rimasto male e ha continuato a insistere...ovviamente si è cercato una delle mie solite rispostacce: " Ma per caso sei in carestia e non ti caga nessuna che torni da me dopo un anno?".
Ci è rimasto di merda e si è fatto bloccare, ma si può essere così sfigati.

Confesso di divertirmi a cacciare via quelli che vanno via e poi tornano pensando di essere ripresi ma quando si scontrano con la dura realtà le loro reazioni sono favolosamente scontate.

Sto coglione è stato proprio il top perchè cazzo vai a pensare di uscire gratis con una escort tornando dopo un anno? Ma in che mondo vivi??? Poi io che non sopporto proprio gli spiantati, ma andasse a piangere miseria da un'altra parte, mi avesse contattata chiedendo un incontro pagato era un conto, ma così cazzi suoi.

Adesso mi devo concentrare su alcuni progetti in cantiere che pare stiano andando in porto, per non farmi riconoscere non posso dirvi di cosa si tratta ma sono davvero contenta di queste novità.

A proposito di novità in questi giorni sono andata in over con la carne, appena la vedo mi viene la nausea, per qualche giorno vedo di non mangiarla e vediamo cosa succede.

Adesso finisco di rispondere alle mail e vado a mangiare una pizza, tanto è vegetariana

Baci

Do Solo Del Mio





domenica 29 novembre 2015

I LOCALI NOTTURNI NON FANNO PER ME

Ne ho avuto conferma venerdì sera quando sono stata invitata da un amico di vecchia data a una cena di compleanno di una mia conoscente.

Giá non avevo molta voglia ma poi lui ha insistito per trovarmi un passaggio e allora ho accettato.

Siamo andati a mangiare in un all you can eat di una tristezza infinita, per fortuna ha pagato la festeggiata almeno mi sono risparmiata 20 euro.
Poichè lei è vegana c' era anche la torta al cioccolato così ma era stopposissima per la mancanza di latte. A me spiace per quei poveri animali ma una dieta vegan non credo riuscirò mai a seguirla.

Ho solo pagato 10 euro di entrata al locale ma lì mi sono letteralmente annoiata, mi succede spesso quando vado, preferisco andare a cena e magari bere qualcosa ma poi ognuno a casa sua, fare le 5 del mattino non mi piace proprio perché poi mi scombina tutto.

Tra l' altro mi è pure venuto il mal di gola e tra poco devo lavorare, mi sto riempendo di farmaci per farlo passare quanto prima.

Per evitare dissapori con il mio amico gli ho detto che lo vedrò con molto piacere quando sará qui a Milano, magari andrò a trovarlo anch' io, ma non più nei locali notturni perché non fanno per me, ormai ci metto una croce sopra.

Preferisco di gran lunga la luce del sole da persona mediterranea quale sono.

Adesso provo a dormire, 

Baci

Do Solo Del Mio

giovedì 26 novembre 2015

CERTE PERSONE SONO DAVVERO DEI CANCRI

Una di queste è sicuramente mio cognato: sebbene sa di non essere persona gradita nella nostra famiglia puntualmente si presenta a cene e pranzi di natale dandomi un fastidio allucinante (tra l'altro pensa pure di essere il padrone di casa ma meno male che ultimamente ha abbassato i toni).

Spero che quest'anno gli venga almeno un'infezione intestinale che lo costringa a stare a casa sua così da passare un Natale senza le sua fastidiosissima presenza.

Festività a parte tra lui e mia sorella è finita da un pezzo, lei ha anche provato a sistemare le cose senza successo, l'altro giorno mi ha anche confidato che lui è un bugiardo e a quel punto le ho consigliato di chiudere la relazione il prima possibile.

Sarebbe dovuto andare via dalla casa coniugale qualche mese fa ma poi di comune accordo con mia sorella ha deciso di non farlo (cretina lei che l'ha trattenuto, oltretutto ora è pure senza lavoro e gli deve anche allungare qualche banconota) ma credo che tra qualche tempo succederà perché mia sorella si è proprio rotta le palle di lui.

E' sempre stato uno spiantato senza alcun senso dei soldi e ora mia sorella si è trovata in una spirale di guai fino al collo, ecco perché non mi piace invischiarmi con uomini che pensano solo al divertimento.

Ho deciso comunque di non dare alcuna importanza a questo sfigato e se proprio deve venire a Natale non lo cagherò di pezza.
Pensare che invece il fratello è simpaticissimo e durante la comunione di mio nipote ci siamo messi a chiacchierare (credo anche che se non fosse sposato con figli ci avrebbe provato con me perché mi guardava con interesse) di tante cose.

Sicuramente vi aggiornerò su tutto, intanto penso al mio prossimo viaggio che avverrà a Gennaio (non vedo l'ora)

Baci

Do Solo Del Mio

Seguite il mio canale Youtube




sabato 21 novembre 2015

CHI NON MUORE RITORNA

In questi due giorni, a parte qualche bella novità (a quanto pare sto iniziando ad ottenere i risultati di quello che sto seminando) hanno provato a tornare all'ovile un cliente fisso che mi aveva paccato e un amico con cui uscivo due estati fa.

Il primo ha scovato qualche mio video, il secondo mi ha seguita nel mio account Twitter perché sicuramente curioso di conoscere i cazzi miei. Inutile dire che è stato bloccato senza alcuna esitazione da parte mia, anzi gli avrei voluto scrivere di non rompere più le palle ma ho preferito ignorarlo bellamente.

Forse il fisso lo faccio tornare ma per una questione meramente economica, vi pare che mi prendo una cotta per un cliente...naaaa...roba vecchia ormai...posso innamorarmi solo dei loro soldi.

Clienti a parte chi esce dalla mia porta è ben raro che rientra anche perché mi abituo alla sua assenza e non so più cosa dirgli.

Probabilmente sto sfigato voleva sapere come va e se sono andata avanti senza di lui...ebbene si è successo, io continuo sempre la mia vita nonostante tutto e migliora notevolmente senza certi individui.

Devo ammettere che mi diverto un sacco quando tornano, è un vero piacere ignorarli o mandarli via.

Detto questo me ne vado a letto che in mattinata vado a trovare i miei genitori

Baci

Do Solo Del Mio

Seguite il mio canale Youtube




martedì 17 novembre 2015

LE ALTRE GLI SBAVANO DIETRO E IO LO MANDO A FANCULO

Nella palestra che frequento c'è un istruttore che è davvero un bel ragazzo, tutte gli sbavano dietro ma io non lo cago di pezza perché non è proprio il mio tipo, anzi mi sta abbastanza sulle balle per i suoi modi di fare.

Lui si è accorto da tempo che non gli do importanza e mi viene sempre a stuzzicare, ma ieri che ero in sala pesi si è beccato una scenata perché mi ha salutato tirandomi addosso il suo asciugamano, io che ero in soprappensiero e di pessimo umore mi sono incazzata dicendogli di non prendersi certe confidenze con me.

Io sono una di quella che in palestra non va per parlare ma per allenarsi e i risultati piano piano stanno arrivando, io non posso che essere contenta di questo.

Chi mi segue ormai sa che non sono una persona che dà molta confidenza altri e mi incazzo quando se la prendono di loro iniziativa.

Lui comunque è il classico bellimbusto che pensa che tutto gli sia dovuto, persino fare lo splendido con qualsiasi donna, peccato che sto sbruffone di merda con me ha sbagliato parrocchia ; poi preferisco evitare intrallazzi nei posti che frequento abitualmente, anzi cara grazia che ieri eravamo davvero in pochi in sala pesi almeno si sono evitati grossi pettegolezzi (se poi ci fossero state le vecchie apriti cielo e spalancati terra, ne avrebbero parlato da qua alla prossima estate).

Ovviamente eviterò i corsi con lui (giovedì scorso me lo sono beccato perché non mi ricordavo che c'era e mi sono fatta due palle così),

Ora vado a rispondere alle mail

Baci

Do Solo Del Mio

Seguite il mio canale Youtube






martedì 10 novembre 2015

MI SENTO UN PO' MERDINA

Iera sera mi ha ricercato di nuovo l' anarchico chiedendomi come va e cosa stavo facendo e io infastidita (sabato mi aveva garantito che mi avrebbe lasciato tranquilla) gli ho risposto che lavoro sempre.

Prima mi ha detto che avrebbe tolto il disturbo e poi mi ha chiesto se andava tutto bene perché anche se sono oberata  di lavoro il tempo per parlare con una persona che mi interessa lo trovo.

A quel punto gli ho detto (anzi fatto dire da solo) di non essere interessata a lui e lì ha cominciato a replicare che avrei potuto dirglielo senza sparire e non è il suo stile lasciare le persone senza spiegazioni.

Io mi sono incazzata dicendo che non gli ho mai promesso nulla, di essere sempre stata chiara, di trovarsi altre ragazze e di finirla con sta menata (mi ha seccato molto il fatto che mi ha cercata di nuovo).

Dopo qualche minuto mi ha rimosso dagli amici di Facebook, almeno mi ha risparmiato un impiccio.

So bene che mi ha ricontattata per farmi cambiare idea e che avrei potuto dirglielo subito ma ultimamente ho preso la brutta abitudine di sparire da chi non mi interessa, che siano amici o ragazzi, so che non è bello ma non vedo perché debba buttare via del tempo con chi non mi interessa.

Poi a lui le spiegazioni le ho date fin da sabato, ieri ha insistito quindi a un certo punto cavoli suoi.

Spero che non si rifaccia più vivo altrimenti partirebbero i porconi.

So di essermi comportata male e mi sento un po' in colpa per questo, mia sorella mi ha detto che al posto di sparire tutte le volte di valutare chi ho davanti, vedremo col prossimo come va a finire.

In questo periodo poi ho capito che sto dannatamente bene da sola e anche se vorrei cambiare lavoro amo la mia vita ritirata, socializzare con chi non mi interessa mi dà proprio fastidio, anzi immagino che faccia farebbe se lui sapesse il mio vero lavoro...credo che in quel caso sarebbe stato lui a sparire.

Adesso provo a dormire che come al solito mi sono svegliata prima del previsto,

Baci

Do Solo Del Mio

domenica 8 novembre 2015

EPILOGO ANARCHICO

Dopo averlo bellamente ignorato lo scorso lunedì e mai piú cercato ieri mattina mi ha scritto su Whatsapp chiedendomi se fossi morta.

Avendo fatto gli spergiuri del caso (sono giovane e la morte non è ancora nei miei progetti) gli ho risposto di essere oberata di lavoro e in fase orso, per la serie voglio stare da sola.

Lui ha replicato che gli sarebbe piaciuto sentirmi e vedermi ma che mi lascia tranquilla, credo proprio abbia capito che lo stavo elegantemente scaricando (dopotutto non è mai stato sgarbato con me, quindi non mi è sembrato giusto cacciarlo via in malo modo o non rispondergli proprio).

Mi è sinceramente dispiaciuto ma non fa proprio per me, ho preferito troncare la cosa sul nascere e dargli modo di cercarsi un' altra ragazza, non sono il tipo che ama civettare e far perdere tempo a chi non mi interessa.

Adesso sono le 4 meno un quarto del mattino, non riesco a prendere sonno e poco da mi sono messa a lavare i pavimenti di casa perchè facevano schifo  da quanto erano sporchi, credo che ora mi metterò a fare shopping online e forse anche a spolverare.

Che roba brutta il sonno interrotto, continuo a rigirarmi nel letto, a consultare i social network e i vari siti web per poi prendere sonno dopo molte ore, meno male che oggi lavoro nel pomeriggio almeno recupero un pò di sonno, dovrei anche andare in bagno ma il pavimento è ancora bagnato, vorrà dire che aspetteró,

Baci

Do Solo Del Mio

lunedì 2 novembre 2015

L'ANARCHICO NON FA PER ME

Ieri pomeriggio ha voluto vedermi a tutti i costi così ne ho approfittato per farmi scarrozzare all' Auchan ma non sono state ore liete perché non ha fatto altro che farmi i conti in tasca e a dire che ho i soldi.

Li avrebbe anche lui se non sputtanasse tutto lo stipendio in cene e aperitivi con gli amici, quindi non venisse poi a piangere miseria dicendo che come proprietà ha a mala pena le mutande.

Come al solito voleva entrare in casa ma l'ho smerciato con una scusa, spero non si faccia più sentire anche perché lo glisserei allegramente.

Mi spiace ma l'uomo senza soldi, pieno di debiti, problematico e soprattutto scialacquone non fa proprio per me, anzi le due signore un po' agè che frequento ci hanno visto lungo e mi hanno vivamente consigliato di scappare da lui il prima possibile.

Inoltre non è bello, mi fa sesso pari ad un pezzo di carne avariata, roba che manco ad averla doppia gliela darei.

Lui è sempre stato gentile con me e dovrò quindi esserlo altrettanto per liquidarlo, visto che ha paura dei cani poteri inventarmi di aver adottato un molosso almeno evita di chiedermi di ospitarlo a casa.

Una signora che abita vicino a casa mia lo dice sempre: mai mettersi con degli spiantati perché sono invidiosi di quello che hai, ti fan sentire in colpa e ti mettono nelle condizioni di sentirti in dovere a dargli qualcosa.

Ho cominciato a capire che è uno spiantato dalla settimana scorsa poiché ha cominciato a parlarmi dei debiti della sua famiglia (io ho il dono di ispirare fiducia e la gente si confida molto facilmente con me).

Ovviamente è cominciata la solita tiritera che canto ogni volta che non provo interesse per qualcuno: che voglio stare da sola, che sto benissimo a casa da sola etc etc, poi in questa settimana l'ho cagato poco quando mi scriveva su WhatsApp, ieri senza manco volerlo gli ho risposto dopo circa un'ora (per forza ero in bicicletta, mica mi andavo a schiantare per lui) quindi credo che tutte le cose sommate stiano cominciando a fargli capire che non è cosa.

Siccome sono una ragazza previdente ieri gli ho già anticipato che il prossimo week end sarò super impegnata e quindi non possiamo vederci,

Adesso me ne vado in palestra

Baci

Do Solo Del Mio

Seguite il mio canale Youtube