Pages

Subscribe:

giovedì 2 febbraio 2012

LA COPPA DEI COGLIONI

Se dovessero istituire un corcorso per vincerla un ottimo candidato sarebbe un demente che oggi mi ha contattata mentre stavo lavorando in webcam per chiedermi di aprirla gratis visto che aveva chiamato 2 trans e gli avevano staccato la cappella. Io gli ho detto di andare a farsi curare da uno psichiatra e che se sarebbe morto dissanguato ci sarebbe stata una merda in meno nel mondo.

A parte questo penoso episodio oggi la giornata è andata un pò meglio, domani dentista (angoscia) e sabato tatuaggio da riempire (angoscia doppia).

Oggi in preda alla noia, dopo essere andata dal pasticcere sotto casa a far colazione (non ne potevo più di stare a casa), ho deciso di andare in solaio a raccattare l'attrezzatura per il sadomaso rimasta inscatolata dopo aver lasciato il residence dove ospitavo (ho capito che questa soluzione non fa per me, io sono una escort senza dubbi da outcall, che vi devo dire, ogniuna ha il proprio ramo). La cosa buffa è che mia mamma voleva venire su con me per farsi aiutare a mettere via un vecchio mobile, fortunatamente sono riuscita a farle cambiare idea (non penso sarebbe stata contenta a vedere pinze per capezzoli, gagball e collare in mezzo ai decori per l'albero di Natale).

Ad ogni modo mi sono messa a pulire la mia camera in modo decente e devo dire che non la riconoscevo nemmeno, ma essere escort mi ha portato anche ad essere più ordinata visto che le cose devi trovarle al volo.

Dopo questo vi saluto, prima o poi vi parlerò del ragazzo per il quale ho una cotta assurda.

Notte pettegoli

Do solo del mio

0 commenti:

Posta un commento